Credito d’imposta per l’acquisto di piattaforme aeree Almac

/ / News

对不起,此内容只适用于意大利文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Trasforma la tua attività in Industria 4.0 grazie alle tecnologie Almac

Con l’introduzione del Credito d’imposta nella legge di Bilancio 2020 tutte le imprese che investono nell’acquisto di beni strumentali nuovi che favoriscono la “trasformazione tecnologica e/o digitale in chiave Industria 4.0” possono accedere al Credito di imposta. Grazie al Credito d’imposta le imprese sono supportate e incentivate nell’investire in beni strumentali nuovi e funzionali alla trasformazione tecnologia e digitale dei processi produttivi.

 

Quali macchinari Almac è possibile acquistare usufruendo del Credito d’imposta?

I semoventi telescopici Almac JIBBI 1670 EVO e JIBBI 1670 LTH possono essere acquistati usufruendo delle agevolazioni previste dal Credito d’imposta in quanto in questi macchinari è implementato MY ALMAC, un innovativo sistema che attraverso un pannello permette di:

  • monitorare in remoto lo stato di servizio della macchina;
  • interagire e modificare i parametri di funzionamento;
  • individuare la posizione della piattaforma attraverso il GPS.

 

Perché approfittare delle agevolazioni per acquistare le JIBBI 1670 EVO e JIBBI 1670 LTH?

Le piattaforme aeree cingolate telescopiche semoventi Almac JIBBI 1670 EVO e JIBBI 1670 LTH possono raggiungere un’altezza di lavoro di 16 m e come tutte le piattaforme dell’azienda consentono agli operatori di lavorare in totale sicurezza su qualsiasi tipologia di terreno, anche su superfici irregolari o su forti pendenze. Questi modelli sono dotati di tre tipologie di livellamento (automatico, dinamico e proattivo) che permettono di superare tutte le condizioni di lavoro in modo sicuro.

Le JIBBI 1670 EVO e JIBBI 1670 LTH, inoltre, grazie alle dimensioni compatte e alla loro configurazione si presentano adatte per operare in aree di lavoro ristrette o dove sono presenti spazi d’accesso limitati.

Disponibili in due differenti allestimenti (endotermico ed elettrico) possono essere impiegate per differenti applicazioni, fra cui gli interventi in aree sensibili ove sono previste delle restrizioni sulle emissioni.

 

Applicazioni e vantaggi del Credito d’imposta

Il credito si applica agli investimenti effettuati a decorrere dal 1° gennaio 2020 e fino al 31 dicembre 2020, ovvero entro il 30 giugno 2021 (a condizione che entro il 2020 l’ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento al 20% del costo di acquisizione).

Le agevolazioni sono previste per l’acquisto diretto o in leasing finanziario e per tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato (incluse le organizzazioni di soggetti non residenti).

Il credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali materiali tecnologicamente avanzati è riconosciuto nelle misure:

  • del 40% del costo per la quota di investimenti fino a 2,5 milioni di euro;
  • del 20% del costo per la quota di investimenti oltre i 2,5 milioni di euro.

fino al limite di costi complessivamente ammissibili pari a 10 milioni di euro.

 

Per ricevere maggiori informazioni su come accedere al credito d’imposta per l’acquisto delle piattaforme aeree Almac, vi invitiamo a contattarci al numero +39 0375833527 o all’indirizzo email info@almac-italia.com.